Ricordami        

Home

CONTINENZA AI CONFINI DELLA INCONTINENZA Hotel Caravel, Roma 26 Ottobre 2018

Scritto da aiuro on .

CONTINENZA AI CONFINI DELLA INCONTINENZA

 

Hotel Caravel, Roma

26 Ottobre 2018

RAZIONALE

Il cateterismo vescicale è una pratica comune per ogni infermiere ma non priva di difficoltà e di possibili complicanze, come ad esempio infezioni, problemi psicologici, ecc. In questo corso verranno illustrate le linee guida correnti, le tecniche di introduzione, i dispositivi innovativi, l’iter prescrittivo, per garantire una pratica sicura e mantenere un buon livello di qualità di vita per le persone che sono costrette a cateterismo permanente o cateterismo a intermittenza. Verrà illustrata la figura dell’uroriabilitatore e verranno condotte pratiche guidate con la collaborazione dei discenti.

DESTINATARI DELL’INIZIATIVA: CATEGORIA PROFESSIONALE: Infermiere                     AREE SPECIALISTICHE DI RIFERIMENTO: Infermiere

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Rosina Ceccarelli

 

SEGRETERIA SCIENTIFICA: A. Nitrato Izzo, S. Terzoni, G. Villa

 

Files:
CONTINENZA AI CONFINI DELLA INCONTINENZA Hotel Caravel, Roma 26 Ottobre 2018

CONTINENZA AI CONFINI DELLA INCONTINENZA

Hotel Caravel, Roma

26 Ottobre 2018

Data Martedì, 25 Settembre 2018 21:22 Dimensioni del File 547.82 KB Download 19 Scarica

 

 

CONTINENZA AI CONFINI DELLA INCONTINENZA

 

Hotel Caravel, Roma

26 Ottobre 2018

 

 

RAZIONALE

 

Il cateterismo vescicale è una pratica comune per ogni infermiere ma non priva di difficoltà e di possibili complicanze, come ad esempio infezioni, problemi psicologici, ecc. In questo corso verranno illustrate le linee guida correnti, le tecniche di introduzione, i dispositivi innovativi, l’iter prescrittivo, per garantire una pratica sicura e mantenere un buon livello di qualità di vita per le persone che sono costrette a cateterismo permanente o cateterismo a intermittenza. Verrà illustrata la figura dell’uroriabilitatore e verranno condotte pratiche guidate con la collaborazione dei discenti.

 

DESTINATARI DELL’INIZIATIVA: CATEGORIA PROFESSIONALE: Infermiere

 

AREE SPECIALISTICHE DI RIFERIMENTO: Infermiere

 

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Rosina Ceccarelli

 

SEGRETERIA SCIENTIFICA: A. Nitrato Izzo, S. Terzoni, G. Villa